Dolore e Fragilità: un connubbio inseparabile?

La fragilità è la tendenza di alcuni materiali a deteriorarsi senza che vengano precedentemente deformati.

Tale definizione può essere estesa anche all’uomo, ed in particolare all’anziano. Ogni persona infatti è un soggetto complesso composto da varie dimensioni. Con l’invecchiamento si assiste ad una progressiva riduzione delle riserve funzionali che espongono l’individuo ad un’aumentata condizione di vulnerabilità, questo negli ultimi anni ha portato ad elaborare il concetto di fragilità.

Leggi tutto “Dolore e Fragilità: un connubbio inseparabile?”

Quello che forse non tutti sanno sulla chemioterapia…

Il dolore neuropatico è una forma di dolore cronico causato da una disfunzione o da un danno a livello del sistema nervoso centrale o periferico. Tra le condizioni che portano allo sviluppo di dolore neuropatico c’è anche l’assunzione di farmaci chemioterapici. La maggior parte degli agenti antineoplastici comunemente utilizzati nella pratica clinica induce lo sviluppo di una polineuropatia caratterizzata da dolore di varia intensità, formicolio, bruciore, e torpore.

Leggi tutto “Quello che forse non tutti sanno sulla chemioterapia…”

Risultati della ricerca sul dolore neuropatico

Ciao a tutti, eccomi qui… manca poco alla fine di questo progetto ed i risultati ottenuti fino ad ora sono molto interessanti e meriterebbero di essere ulteriormente approfonditi ed inseriti in un contesto ancor più ampio. Tirando le somme, con questo studio abbiamo dimostrato che il sistema delle prochineticine, una famiglie di chemochine recentemente identificata, è coinvolta nello sviluppo di dolore neuropatico che si sviluppa in seguito al trattamento con farmaci chemioterapici.

Leggi tutto “Risultati della ricerca sul dolore neuropatico”

Dolore infiammatorio trigeminale e nutraceutica: gli effetti protettivi del mais rosso

Il nervo trigemino è coinvolto in diverse condizioni dolorose molto diffuse e invalidanti, tra cui la nevralgia del trigemino e l’emicrania. In queste malattie, il dolore si manifesta come fenomeno cronico che può durare per parecchi mesi ed è caratterizzato da attacchi ricorrenti che peggiorano la qualità della vita dei pazienti. I trattamenti farmacologici attualmente disponibili prevedono sia approcci utili durante la presenza del dolore acuto sia preventivi, entrambi i quali non sempre risultano efficaci e possono dare origine a numerosi effetti collaterali. Per questo motivo diventa sempre più importante la ricerca di nuovi possibili interventi terapeutici.

Leggi tutto “Dolore infiammatorio trigeminale e nutraceutica: gli effetti protettivi del mais rosso”

Nuovi approcci terapeutici al dolore neuropatico

Mi chiamo Giorgia Moschetti e sono una studentessa del secondo anno di dottorato presso il laboratorio di Paola Sacerdote. L’interesse principale del laboratorio è quello di studiare i meccanismi fisiopatologici alla base dello sviluppo di dolore neuropatico e di trovare nuovi approcci terapeutici per la sua cura. Leggi tutto “Nuovi approcci terapeutici al dolore neuropatico”

Il ruolo del dolore

Oggi parliamo di dolore. Ho pensato di affrontare il problema con il mio capo laboratorio, Paola Sacerdote, tra i massimi esperti della fisiopatologia del dolore e del suo trattamento e da anni consulente per importanti aziende farmaceutiche che operano in questo campo. Paola, proprio sul trattamento del dolore nell’anziano, ha recentemente vinto un importante finanziamento promosso da Fondazione Cariplo.

Leggi tutto “Il ruolo del dolore”

Chemioterapia, dolore e prochineticine

In Italia si registrano circa 1000 casi al giorno di diagnosi di cancro e questo numero è destinato ad aumentare. Banalmente possiamo dire che, includendo parenti, amici, personaggi pubblici, “conosciamo sempre più gente” affetta/guarita da forme tumorali. Nella prognosi tumorale un ruolo chiave è rappresentato dalla prevenzione e dalla diagnosi precoce, ma anche dall’efficacia di un corretto trattamento antitumorale.

Leggi tutto “Chemioterapia, dolore e prochineticine”