Sclerosi laterale amiotrofica e oligodendrociti

La sclerosi laterale amiotrofica (SLA) è una malattia neurodegenerativa progressiva dell’età adulta caratterizzata dalla perdita di motoneuroni: le cellule del cervello e del midollo spinale responsabili della contrazione della muscolatura volontaria. Questo comporta il fatto che i pazienti SLA mantengono intatte le capacità cognitive e sensoriali, mentre perdono gradualmente le funzioni motorie, arrivando alla completa incapacità di muoversi, parlare, deglutire e respirare.

Leggi tutto “Sclerosi laterale amiotrofica e oligodendrociti”

Microglia e ricostruzione della mielina nell’ischemia cerebrale

Tutti sappiamo che il cervello è un organo fondamentale ma molto delicato ed è per questo motivo che deve assolutamente essere protetto da possibili danni. È definito tessuto immuno-privilegiato, proprio perché dotato di un elevato controllo dell’innesco dei meccanismi di difesa.

Leggi tutto “Microglia e ricostruzione della mielina nell’ischemia cerebrale”

Sclerosi multipla: possibile riparare la mielina soltanto se l’infiammazione lo permette

Quelli nella foto sono oligodendrociti, le cellule del sistema nervoso centrale specializzate a produrre una particolare sostanza, la mielina, che forma una guaina attorno ai prolungamenti dei neuroni. Solamente con una mielina integra, gli impulsi nervosi possono propagarsi rapidamente da un neurone all’altro.

Leggi tutto “Sclerosi multipla: possibile riparare la mielina soltanto se l’infiammazione lo permette”

L’uso dei virus per curare il cancro

Si sa purtroppo che ad oggi l’incidenza del cancro è ancora molto alta: ogni anno nel mondo si registrano 14 milioni di nuovi casi di tumore e 8 milioni di morti per questa malattia. Solamente in Italia, ogni giorno vengono diagnosticati circa 1.000 nuovi casi di cancro.

Leggi tutto “L’uso dei virus per curare il cancro”