La malattia reumatica e il fantasma del Natale passato

Ogni anno a Natale, la vita di Tim Cratchit, meglio conosciuto a milioni di fans di “Canto di Natale” di Charles Dickens come il piccolo Tim, è in pericolo. Il Fantasma del Natale Presente afferma che la prognosi medica del ragazzino è chiara, prevedendo “un posto libero… e una gruccetta senza proprietario…”.

La storia di Dickens sulla trasformazione dell’avaro Ebenezer Scrooge è piena di eventi e personaggi con molteplici significati simbolici. Le visite di quattro fantasmi alla vigilia di Natale scuotono Scrooge e il suo cuore freddo si risveglia per scoprire la magia del Natale. Scrooge apre il suo portafoglio e Tim viene salvato.

Ma da cosa, esattamente, è stato salvato il piccolo Tim?

Leggi tutto “La malattia reumatica e il fantasma del Natale passato”

La castagna, un frutto antico verso nuove applicazioni

Il castagno (Castanea sativa Mill.) è una pianta antica, presente nella zona mediterranea fin dai tempi preistorici. Nel periodo antecedente alla scoperta dell’America, prima dell’importazione di patate e mais, le castagne costituivano una fonte alimentare essenziale, tanto che la pianta veniva definita “l’albero del pane” e i suoi frutti erano una presenza frequente nell’alimentazione delle famiglie contadine. Tra le varie modalità di consumo, già in passato si realizzava una farina come base per la preparazione di dolci, minestre, marmellate e creme, utili per sopperire alla fame nei momenti difficili.

Leggi tutto “La castagna, un frutto antico verso nuove applicazioni”

Capire meglio i trasportatori di membrana attraverso le simulazioni di dinamica molecolare

È ormai passato un anno da quando il responsabile del mio laboratorio ha ricevuto l’invito per presentare un lavoro su Frontiers in Chemistry, una rivista open access che progettava un numero speciale sui trasportatori di membrana come possibili bersagli di nuovi farmaci. 

Leggi tutto “Capire meglio i trasportatori di membrana attraverso le simulazioni di dinamica molecolare”