Una settimana da bio: ricetta per un evento gustoso

Prendi una docente di biologia molecolare con la voglia di provare a costruire un’esperienza nuova e venti studenti tra i più motivati della scuola secondaria dell’area milanese.

Òspitali al BioMeTra, uno dei dipartimenti biomedici de La Statale di Milano, e offri loro lezioni, seminari in aula e l’accesso ai laboratori di ricerca, con la possibilità di condurre in prima persona un progetto sperimentale, attraverso l’utilizzo di tecniche quali purificazione e elettroforesi di DNA e proteine, western blot, PCR e immunofluorescenza.

Cuoci l’impasto a bassa temperatura, con amore e con calma, per un’intera settimana e condisci tutto con argomenti chiave della ricerca sperimentale, quali la terapia genica, la farmacologia, le relazioni tra ricerca biomedica e industria. E non dimenticare una spolverata di studio della motilità cellulare nei processi di diffusione dei tumori, di epigenetica e analisi delle relazioni tra l’ambiente, i geni e le malattie e di comunicazione scientifica attraverso i nuovi media.

Come per le migliori ricette è soltanto alla fine, dopo aver assaggiato, che si può dire se la ricetta è riuscita bene. A giudicare dall’entusiasmo con cui ci hanno ringraziato gli studenti delle passate edizioni, sembra che l’offerta sia assai gustosa.

Se siete interessati a partecipare, trovate qui il programma e tutte le informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *